Jezabel

22 Mag

jezabel
Ho letto un libro. “Sai che novità” mi risponderete. Effettivamente non è novità, se non fosse per il fatto che questo libro mi ha aperto una finestra; una finestra su di un’autrice il cui nome avevo solamente letto sulle copertine ma che, non so perché, quasi mi incuteva soggezione. Tutte queste sovrastrutture mentali che da sola mi ero create sono crollate nel momento in cui sono rimasta letteralmente incollata alle pagine di “Suite francese”. E’ facile a questo punto capire che il nome della tanto temuta autrice è Irène Nèmirovsky. La lettura di Suite francese mi ha preso al punto tale che, non solo l’ho divorato in nulla, ma mi sono riproposta di approfondire la conoscenza dell’autrice di Kiev. E’ così che sono approdata a “Jezabel”.

Su questo romanzo è stato scritto tanto, tutto forse, ma ciò che maggiormente ha colpito me è stata certamente l’estrema tensione psicologica che l’autrice ha saputo creare. Il file rouge che la lega al lettore rimane teso per tutta la durata della storia.

Ma torniamo a questa, la storia; questa ruota tutta intorno alla affascinante e crudele figura della protagonista: Gladys Eysenach, donna bella e dannata che consuma i suoi giorni nell’eterno tentativo di conservare la propria giovinezza; una sorta di Dorian Gray al femminile di cui Gladys ripropone la meschinità e il cinismo. Sull’altare della bellezza e dell’eterna giovinezza Gladys sacrifica tutto, finanche la sua unica figlia. La psicologia di questo romanzo è sottile, dolorosa; si dipana attraverso i singoli e insignificanti gesti, attraverso ogni singolo respiro della protagonista. La lettura è più consigliata, anche perché se ha tenuto incollata me che non sono un’appassionata del romanzo, deve essere per forza qualcosa di speciale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Unstoppablewanderlust

Recensioni, viaggi e paturnie di un'aspirante giornalista.

Plutonia Experiment

Un blog quantico

La Shoah

La distruzione degli Ebrei in Europa

biancabianco

Nulla dies sine linea

L'ORA VESUVIANA - Giornale Online

L'ORA VESUVIANA - Giornale Online

Bookaniere

LIBERI DI PENSARE! da un'idea di Enza D'Alonzo & A. Tiberio Dobrynia

L'Indulgenza

"io naturalmente ho scelto la Mancia, non ci ho neanche pensato alla Danimarca"

Via del Campo

il giornale di Campo dei Fiori

ECCESUD | incucina

Eccellenze in tavola!

scuolabarnabooth.wordpress.com/

Il blog della Barnabooth a cura di Giorgio Giusfredi

L'esame di Lauro

"La notizia è intorno a noi"

Città Viva

Storie, fatti, idee da Nola e dintorni. Voce ai cittadini.

InstabilMente-contaminazioni d'Arte

Associazione Culturale del Lago di Garda

Dott. Ing. Crick

Chi si ferma è perduto

Desperate Readers

Il gruppo di lettura della Biblioteca di Cavenago di Brianza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: